I CAMPOBASSANI RACCONTANO CAMPOBASSO

itCampobasso

DIALETTO EVENTI

I Giullari di Spade ospiti del Carnevale “cambuasciano”

I Giullari di Spade -Spettacolo Giullari

Appuntamento oggi pomeriggio alle ore 17.00 nella centralissima piazza Municipio con l’iniziativa, patrocinata dal Comune di Campobasso, del gruppo folkloristico Polifonica Monforte. Ospiti d’onore della Mesaiola, l’antico Carnevale di Campobasso, detta anche la Maschera dei dodici mesi con dodici personaggi a rappresentare i mesi dell’anno, i Giullari di Spade.

La manifestazione

A collaborare anche il gruppo della Mantigliana, l’associazione che ha riprodotto i costumi tipici del capoluogo molisano. La manifestazione prevede, oltre alla sfilata della Maschera dei dodici mesi, anche il rogo del re Carnevale. La pupattola della Quaresima e il famoso canto Ziu zi ziu zi. Quest’ultimo famoso per la descrizione nei primi del ‘900 dei cinque personaggi più in vista della città nella quale la canzone veniva interpretata. Il programma prevede prima una sfilata e, successivamente, l’esibizione sul palco che sarà allestito in Piazza Municipio. Un pomeriggio in allegria, all’insegna delle antiche tradizioni campobassane.

I Giullari di Spade - Locandina Carnevale

I Giullari di Spade e la loro storia

I Giullari di Spade sono una compagnia di spettacolo e rievocazione storica. Davis Mark Rossi, il capocompagnia, appartiene ad una dinastia di saltimbanchi che risale al 1700, periodo nel quale un suo avo, Diego Rossi, si esibiva come giullare ad Asti. Da qui proviene il nome “Giullari di Spade”, compagnia formata insieme alla moglie Monica e successivamente arricchita dal polistrumentista Luca Sulcanese. Con l’arrivo di quest’ultimo, il gruppo si è evoluto spostandosi più su una realtà musicale medievale e tradizionale sia italiana che nord europea. La continua ricerca di brani tradizionali da parte di Luca e la scrittura di testi riguardanti la cultura e tradizione abruzzese da parte di Davis, hanno portato il gruppo ad un nuovo step, in continua crescita e con nuovi musicisti come Giuseppe Amadio e Fausto della Torre.

I Giullari di Spade - Foto Gruppo Giullari

Un appuntamento da non mancare

Si rinnoverà, dunque, anche questo pomeriggio l’appuntamento con la storia del Carnevale campobassano. Una manifestazione diversa dalle altre organizzate in lungo e in largo per l’Italia. Una rassegna che ha le sue radici nella campobassanità e nel cuore dei campobassani che vogliono mantenere saldi i propri legami con la tradizione culturale della città.

I Giullari di Spade - Maschera Carnevale
foto maschera di carnevale
I Giullari di Spade ospiti del Carnevale “cambuasciano” ultima modifica: 2020-02-23T13:07:30+01:00 da Stefano Venditti
To Top