La festa della mamma tra storia, amore e curiosità - itCampobasso

itCampobasso

EVENTI TRADIZIONI VALORI

La festa della mamma tra storia, amore e curiosità

La Festa Della Mamma

“Mamma, la parola più

bella sulle labbra

dell’umanità”

(Khalil Gibran)

Mamma, la prima parola pronunciata da quasi ogni bambino; la persona che ci mette al mondo e che ci segue nel nostro percorso di crescita; il nostro punto di riferimento, la nostra forza, la spalla su cui possiamo sempre contare.

Oggi, 9 maggio 2021, ricorre la festa della mamma. E’ una celebrazione molto sentita in diversi Paesi del mondo e rientra tra le cosiddette “feste mobili”, non avendo una data precisa; nella maggior parte dei casi però, cade nel mese di maggio (in Italia la seconda domenica).

Le origini della festa della mamma

Questa ricorrenza risale all’Inghilterra del XVII secolo. In occasione del Mother’s day, all’epoca, i bambini che avevano lasciato la propria casa per imparare un mestiere, avevano la possibilità di trascorrere questa giornata con la propria famiglia: era questo il regalo che ricevevano le madri!

Mamma e figlio nel cammino della vita

Per la prima festa della mamma però, così come la intendiamo oggi, dobbiamo aspettare il 10 maggio 1909. E’ a Grafton, negli Stati Uniti, che è stata istituzionalizzata la prima festa nazionale dedicata alle madri. L’iniziativa si deve ad una donna, Anna M. Jarvis, rimasta profondamente scossa dopo la perdita della madre, alla quale era particolarmente legata. Per l’occasione è stato associato anche un simbolo: il garofano rosso per le madri in vita ed il garofano bianco per quelle che non c’erano più. In Italia invece, la prima vera e propria celebrazione risale al 1956, ad opera del sindaco di Bordighera, Raul Zaccaro. C’era però un precedente legato sempre alla maternità, che risale all’epoca fascista. Il 24 dicembre 1933 infatti, durante la “Giornata della madre e del fanciullo”, sono state premiate le donne che avevano partorito più figli.

Come festeggiare?

Sicuramente, il modo migliore per festeggiare e per rendere felici le nostre mamme, è quello di trascorrere questa giornata insieme a loro. Possiamo cogliere l’occasione per dimostrarle il nostro affetto, per dirle un semplice “grazie”, oppure quel “ti voglio bene” che spesso forse fatichiamo a pronunciare.

Festa della mamma

Numerosi saranno i bambini che oggi le porteranno un lavoretto preparato in classe oppure una poesia da recitare; i più grandi invece, opteranno probabilmente per un piccolo pensiero in segno di amore, come un mazzo di fiori, un bracciale, una torta preparata con le proprie mani. E perché non approfittare di questa giornata e trascorrerla tra i luoghi più belli della nostra regione?

In qualunque modo si decida di festeggiare, siamo sicuri che le nostre madri apprezzeranno e noi non possiamo far altro che mandarle un caloroso abbraccio. Tanti auguri mamme!

La festa della mamma tra storia, amore e curiosità ultima modifica: 2021-05-09T09:00:00+02:00 da Alessia Di Rito

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x