EVENTI INTERVISTE

Simona Palladino vince il Premio “Pietro Corsi”

Cropped Foto Di Mickael Mellis 2.jpg

Nemo profeta in patria. Questo non è assolutamente vero per la studiosa e regista campobassana Simona Palladino che da anni si è trasferita in Inghilterra. Inghilterra che ha di fatto permesso al talento della giovane psicologa di esplodere e di maturare. Talento riconosciuto in lungo e largo per il mondo. L’ultimo di questi riconoscimenti, infatti, è giunto dalla sua terra d’origine: il Molise e in particolar modo dal Comune di Casacalenda.

La felicità di Simona Palladino

Sono orgogliosa di ricevere questo premio – ci racconta Simona, Dottore di Ricerca presso l’Università di Newcastle e Psicologa iscritta all’albo della Regione Molise -. Mi onora. Sento di custodire la memoria dello scrittore Pietro Corsi dentro di me. Grazie a questo riconoscimento mi sento maggiormente incentivata a perseverare nei miei obiettivi di ricerca sociale e documentarista. Come lui, io sono fortemente legata al mio Molise, e sono fiera di abbracciare i suoi interessi letterari nel corso del mio cammino. Ringrazio di cuore l’amministrazione comunale di Casacalenda ed in particolare modo il Sindaco Lallitto. L’Ingegner Vincelli per aver creduto in me e avermi concesso questa opportunità. Grazie a questo premio si è instaurato un incontro generazionale tra lo scrittore Pietro Corsi e me”.

Simona Palladino - age is just - una foto di Simona Palladino
una immagine sorridente di Simona Palladino

Il Premio “Pietro Corsi”

Il premio letterario “Pietro Corsi” è dedicato alla memoria dello scrittore molisano, nato a Casacalenda ed emigrato in California e Messico. Il premio è destinato a prodotti culturali di autori molisani che trattano argomenti come il viaggio, fenomeno migratorio, e lavoro. In linea con i temi cari allo scrittore Pietro Corsi, il docu-film “Age is Just a Bingo Number” dà voce ad una comunità di Italiani, emigrati nel secondo dopoguerra e residenti a Newcastle. Il documentario fa luce sul tema dell’identità in una popolazione migrante. Sull’attaccamento ai luoghi di origine, sul bisogno di appartenenza e su alcune problematiche legate all’invecchiare in un contesto di migrazione.

Simona Palladino - Locandina Premio Corsi

I riconoscimenti del docu-fil di Simona Palladino

Il docu-film “Age is Just a Bingo Number” di Simona Palladino, selezionato da Prisma Film Festival di Roma è semi finalista per l’International Film Festival Fest-Pro in Russia. La premiazione a Casacalenda, con annessa proiezione, pertanto avverrà nella Sala Consiliare alla presenza del Sindaco Lallitto, dell’Ingegner Vincelli, di Marcogliese per Koiné. Il documentario e frutto di un percorso di ricerca etnografica. E’ finanziato da Engage FMS, Univerisity’s Institute for Creative Art Practices e Film@CultureLab della Newcastle University.

Simona Palladino - Poster Documentario
Stefano Venditti

Autore: Stefano Venditti

Stefano Venditti nasce a Campobasso il 01/11/1973. La passione per la scrittura e per il giornalismo matura già in tenera età quando alle scuole medie, al Convitto Nazionale “Mario Pagano”, diventa direttore del giornalino scolastico “Mare Nostrum”. Crescendo il suo desiderio di scrivere e di raccontare storie inedite aumenta e decide di improntare il suo percorso professionale proprio al mondo del giornalismo e della comunicazione frequentando anche corsi e master specialistici a Roma e Milano sia nel campo dell’informazione religiosa, sia sportiva, anche televisiva, sia di web journalism. Dal 1997 svolge la professione di giornalista e di addetto stampa e nel 2000 si iscrive all’Ordine dei Giornalisti del Molise nella sezione pubblicisti. Proprio per aumentare il proprio bagaglio culturale compie esperienza in tutti i campi della comunicazione e del giornalismo: quotidiani, settimanali, mensili, radio, tv, internet, web tv e dirige varie testate ed uffici stampa. Il periodo più formante a livello professionale lo svolge all’interno della redazione del quotidiano “Il Tempo” di Campobasso e nell’ufficio stampa del Cip Molise. Ma la sua vera passione è lo scrivere soprattutto di notizie che spesso non trovano il meritato risalto sugli organi di stampa. La sua aspirazione lo porta anche a tenere lezioni di giornalismo nelle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Campobasso e alla creazione di diversi giornali scolastici con il progetto “Newsparer game”, ma anche all’interno di programmi formativi di alcune associazioni di volontariato campobassane. E’ stato anche relatore di alcuni seminari sullo sport paralimpico della formazione continua promossi ed organizzati dall’ODG del Molise. Dal mese di giugno del 2018, con la moglie Maria e il figlio Marco, si è trasferito in Emilia Romagna per trovare nuovi stimoli e per allargare il proprio orizzonte professionale
Simona Palladino vince il Premio “Pietro Corsi” ultima modifica: 2019-08-02T13:04:28+02:00 da Stefano Venditti

Commenti

To Top